Condivisione di materia e di sostanza, emozione e disturbo.